Enter impacchetta il cloud per le Pmi

Enter impacchetta il cloud per le Pmi

La Cloud Suite non è altro che una proposta IaaS proposta in modalità pura pay-per-use e adatta a ogni esigenza di risorse di calcolo.

di: RB del 25/09/2013 08:44

Cloud Computing
 
Appare studiata soprattutto per le piccole e medie aziende italiane la Cloud Suite, che il service provider Enter ha iniziato a proporre sul mercato. La soluzione di tipo IaaS, basata su OpenStack, mette a disposizione un insieme di strumenti che consentono di creare e amministrare, con pochi comandi, un range di risorse che spaziano da istanze di singoli server a intere farm, potendo disporre di quantità di spazio a piacere, con tariffazione in base al consumo orario. “Vogliamo dare alle aziende un servizio che consenta di comprendere appieno le potenzialità del cloud computing soprattutto in termini di flessibilità e controllo dei costi – ha affermato Ivan Botta, amministratore delegato di Enter -. Cloud Suite rappresenta la versione più completa, sicura e orientata alle esigenze di business di soluzioni che vanno da Dropbox a servizi più articolati”.
La proposta di Enter è indirizzata anche a chi non dispone di competenze sistemistiche avanzate, attraverso vari tool che rispondono a differenti necessità. Space Organizer è una sorta di Dropbox, che utilizza il software OwnCloud per salvare file e condividerli su vari dispositivi. Cloud Manager, invece, è uno strumento Web per gestire le risorse di calcolo disponibili sulla nuvola, attivandole o eliminandole in base alle necessità del momento, pagando solo il consumo effettivo. Farm Builder, infine, consente di gestire con interfaccia Web un’intera server farm, potendo applicare regole di autoscaling e load balancing. L’utente esperto può utilizzare le risorse di calcolo, integrandole direttamente, tramite API, con siti e applicazioni.
Sappiamo che nelle aziende prevale ancora la scarsa fiducia verso il cloud, per timori legati soprattutto alla sicurezza – ha concluso Botta -. Cloud Suite è pensata per avvicinare anche gli scettici a questa modalità di fruizione di servizi e applicazioni, senza rischi o pericolose esposizioni economiche”.
enter-ivan-botta.jpgIvan Botta, amministratore delegato di Enter
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota