Talend, sperimentare in Big Data

Talend, sperimentare in Big Data

Big Data Sandbox, l'ambiente virtuale pre-configurato che consente agli sviluppatori di testare in modo intuitivo le tecnologie big data

di: Redazione del 20/09/2016 11:28

Big Data & Analytics
 
Talend, società americana specializzata nelle soluzioni di integrazione cloud e big data, ha introdotto Big Data Sandbox un ambiente virtuale pre-configurato che consente agli sviluppatori di testare in modo intuitivo le tecnologie big data prima di distribuirle nell’infrastruttura esistente. "Sperimentare all’interno di questo ambiente virtuale - si afferma nella nota rilasciata dall'azienda - permette ai responsabili IT di definire il budget, il personale e i tempi di lancio richiesti per massimizzare i risultati di un progetto big data con il minimo impatto sul business. 

pr-ui-shots-1.png
"La nuova tecnologia Docker permette inoltre agli utenti di effettuare confronti diretti tra le piattaforme di distribuzione di Hadoop in tempo reale per stabilire quale sia la più adatta al proprio ambiente. E ancora, la funzionalità import/export di Docker permette ai gruppi di sviluppatori di collaborare con maggior facilità e di condividere prototipi di casi d’uso, nonché di analizzare le funzionalità di tecnologie database all’avanguardia come NoSQL".

E' una tecnologia che risponde a una domanda diffusa, affermano in Talend. Ed è un qualcosa che lo stesso Gartner ha più volte evidenziato: “I big data richiedono sperimentazione. Iniziando con una serie completa e predefinita di business case e una strategia elaborata si eliminerebbe facilmente l’attività di scoperta e sperimentazione".

“Oggi, la maggior parte delle aziende possono contare su un numero limitato di sviluppatori qualificati quindi risulta difficile sviluppare la loro competenza in ambito big data e a sfruttare i benefici offerti da Hadoop, aggiunge Ashley Stirrup, CMO di Talend. Big Data Sandbox di Talend aiuta ad affrontare questa sfida consentendo agli sviluppatori Java di diventare velocemente esperti di Hadoop. Talend Big Data Sandbox offre un ambiente di prova che permette agli sviluppatori di comprendere meglio il ciclo end-to-end di un progetto big data utilizzando in modo pratico le più recenti tecnologie di integrazione e accelerazione dei dati”.  

Soni cinque scenari reali su cui Big Data Sandbox effettua attività di testing :
  • Analisi in tempo reale di dati provenienti da molteplici fonti di streaming
  • Raccomandazioni di offerta personalizzate in tempo reale basate sul comportamento dell’utente
  • Analisi clickstream con la possibilità di visualizzare l’attività su una heat map in modo che le aziende possano tracciare in modo più preciso il traffico web
  • Monitorare le operazioni IT utilizzando weblog Apache
  • Prestazioni nell’offloading Extract, Transform and Load (ETL) per contribuire ad accelerare l’elaborazione dei carichi di lavoro complessi
E’ possibile scaricare una versione di prova gratuita della soluzione Big Data Sandbox di Talend e ricevere un codice di licenza tramite email visitando questa pagina
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota