Il fondo Thoma Bravo assorbe anche Qlik

Il fondo Thoma Bravo assorbe anche Qlik

Investendo 3 miliardi di dollari, la società di capital risk si è assicurata lo specialista di business intelligence.

di: Redazione ImpresaCity del 06/06/2016 09:12

Big Data & Analytics
 
La società di private equity Thoma Bravo, già proprietario di altre realtà nel settore dell'Information Technology (ad esempio Riverbed), ha acquisito lo specialista di business intelligence Qlik, per una cifra di 3 miliardi di dollari pagati in cash. Gli azionisti si vedranno così offrire 30,50 dollari per azione, ovvero il 40% in più dell'attuale valore in Borsa.
Il Consiglio di Amministrazione dell'azienda acquisita ha accettato all'unanimità. La sede resterà a Radnor, in Pennsylvania e anche il management per il momento rimarrà al proprio posto. L'operazione dovrebbe essere finalizzata entro il terzo trimestre 2016, al di là delle tradizionali approvazioni da parte degli azionisti e delle autorità competenti.
L'attuale Ceo di Qlik, Lars Bjork, ha assicurato, in un comunicato, che la transazione è stata approvata nell'interesse degli azionisti e garantirà all'azienda la flessibilità necessaria per continuare ad eseguire la propria strategia.
Secondo l'agenzia Reuters, l'acquisizione fa seguito alle pressioni esercitate dall’onnipresente fondo Elliott Management, che detiene una quota dell’8,8% di Qlik.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota