Partnership tra Solair e PLM Systems nel segno dell'IoT

Partnership tra Solair e PLM Systems nel segno dell'IoT

La questione per le imprese manifatturiere non è se investire in IoT, ma i costi che derivano dal non farlo, afferma Tom Davis, CEO di Solair

di: Redazione del 17/09/2015 17:20

Big Data & Analytics
 
Partnership tra Solair e PLM Systems nel segno dell'IoT. “La questione per le imprese manifatturiere non è se investire in IoT, ma i costi che derivano dal non farlo, afferma Tom Davis, CEO di Solair. La partnership tra Solair, con una piattaforma che  integra le funzionalità di PLM con quelle tipiche di un software per lo sviluppo IoT, e PLM Systems, profondo conoscitore dei processi tipici del manufacturing e consulente di aziende manifatturiere di ogni dimensione, nasce dalla comune mission di portare l’IoT dentro le realtà e i processi di business di chi produce prodotti, con un approccio orientato all’aumento della produttività". 

"Siamo convinti che l’IoT sia una questione di business e che il business debba trovare un ecosistema di partner che possa fare da guida a questo cambiamento.Il mondo manifatturiero italiano - si afferma nella nota rilasciata congiuntamente dalle due società - è davanti a una svolta: cogliere i segnali del cambiamento tecnologico in atto  o restare fermi di fronte a un mondo che corre a velocità mai raggiunte in precedenza e sperare di continuare a competere. Imprenditori, responsabili della produzione e dello sviluppo del prodotto, decisori aziendali, tutti sono chiamati a cogliere le direttrici che muovono questa nuova rivoluzione industriale e le tecnologie in grado di modificare in maniera sostanziale processi, prodotti, modelli di business per innescare il cambiamento".

Studi e ricerche dimostrano che il mondo manifatturiero ha ancora grandi passi da fare per accogliere innovazioni potenzialmente capaci di innescare trasformazioni di grande portata: una recente ricerca Accenture realizzata per il World Economic Forum evidenzia che l’88% degli intervistati ancora non comprendere appieno i suoi modelli di business sottostanti e le implicazioni a lungo termine dell’IoT.

L’Industrial Internet è alle porte ed è una naturale evoluzione dei progetti tradizionali basati sulle tecnologie PLM: per questo abbiamo voluto estendere il nostro raggio di azione all’ Internet of Things” spiega Alberto Codrino, Direttore Generale PLM Systems. “Per farlo abbiamo scelto Solair in quanto consente di adattare l'IoT ai processi di business dei clienti, con la possibilità di integrazione con gli applicativi di gestione delle informazioni di prodotto che sono parte del nostro core business.”


Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota