Data Analytics, l'Europa ci crede

Data Analytics, l'Europa ci crede

Senior manager e decisori di aziende di tutta Europa dichiarano che i data analytics sono importanti nelle strategie delle loro aziende

di: Redazione del 10/12/2014 10:44

Big Data & Analytics
 
Senior manager e decisori di aziende di tutta Europa dichiarano che i data analytics sono importanti nelle strategie delle loro aziende per una serie di attività, tra cui migliorare i servizi ai clienti, creare nuovi prodotti, trovare nuovi mercati, aumentare le vendite e i ricavi, assumere nuovi dipendenti. Sono i risultati di una ricerca presentata da BSA | The Software Alliance. La ricerca, condotta da Ipsos Public Affairs, ha interrogato più di 1.500 senior manager e decisori di aziende negli Stati Uniti e in 10 nazioni europee
Dalla survey emerge che gli strumenti analitici sono necessari per l’innovazione e la crescita di grandi, medie e piccole aziende in tutta Europa. “Non riguarda soltanto le imprese tecnologiche che utilizzano gli strumenti di analisi per innovare e crescere – ma aziende di ogni tipo e dimensione in tutto il sistema economico,” ha dichiarato il Presidente e CEO di BSA Victoria Espinel. “L’innovazione nelle tecnologie per l’analisi dei dati consente alle aziende di fare ciò che fanno in modo nuovo e migliore. Possono usare i dati per trovare correlazioni, risposte e soluzioni migliori a problemi grandi e piccoli. Questo comporta benefici di vasta portata”.
"Questa ricerca - aggiunge Espinel - mostra quanto sia importante l’impatto che l’innovazione della tecnologia per l’analisi dei dati può avere nell’economia moderna. Le aziende di ogni tipo e dimensione adottano tecnologie per l’analisi dei dati per creare nuovi prodotti, migliorare i servizi ai clienti, creare lavoro e crescere in nuovi mercati. Un effetto estremamente positivo per i clienti, l’economia e l’intera società”. 

Ecco in sintesi i risultati emersi in Europa: 

  • Circa due terzi dei senior manager europei (65 per cento) sostiene che i data analytics sono importanti per la loro azienda. Tra questi il 62 per cento di piccole aziende con 50 o meno dipendenti, riferito dai senior manager. Nelle medie aziende (quelle da 51 a 500 dipendenti), il 79 per cento dei manager in Europa dichiara che i data analytics sono importanti. Nelle grandi aziende (quelle con più di 500 dipendenti), l’82 per cento dei manager europei riferisce che i data analytics sono importanti. 
  • I data analytics creano lavoro. Il 58 per cento dei senior manager in Europa sostiene che i data analytics sono importanti per i piani delle loro aziende per assumere più dipendenti. 
  • I data analytics permettono alle aziende di offrire servizi migliori ai clienti. L’80 per cento dei senior manager in Europa dichiara che i data analytics sono importanti per le strategie delle loro aziende per garantire un servizi più efficienti, mentre il 72 per cento ritiene i data analytics siano importanti per i piani aziendali per la creazione di nuovi prodotti e servizi. 
  • I data analytics porteranno una crescita significativa nei prossimi cinque anni. Con riferimento all’anno in corso, il 24 per cento dei senior manager in Europa dichiara di aspettarsi una crescita pari al 10 per cento o maggiore, connesso all’utilizzo di data analytics. Nei prossimi cinque anni, il 43 per cento dei senior manager in Europa conferma queste previsioni.

bsa.jpg
Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota