Idc, il 25 settembre a Milano va in scena la Socialytics

 Idc, il 25 settembre a Milano va in scena la Socialytics

La Social Media Analytics, strumento per valorizzare la customer experience avvicinando marketing e IT è di scena a Milano.

di: Redazione ImpresaCity del 09/09/2013 11:15

Big Data & Analytics
 
Oggi diventa sempre più importante utilizzare i social media in maniera bi-direzionale, ascoltando oltre che comunicando.
Secondo Idc, nel 2015 il volume dei contenuti digitali sfiorerà gli 8 ZB e che il 90% di questo volume sarà costituito da dati non strutturati, per lo più generati proprio attraverso i social media. Ciò comporterà l’adozione di specifici strumenti di analisi e anche un ripensamento a livello infrastrutturale e applicativo per rispondere alla necessità di raccogliere ed elaborare tutto questo universo destrutturato, integrandolo con sistemi aziendali di Crm e collaborazione, e con soluzioni di Business Analytics. Ne deriva un’importanza sempre crescente del Social Media Analytics o Socialytics. Solo la capacità attraverso specifiche applicazioni di analizzare i dati generati dalle interazioni sui canali social permetterà infatti di estrarre un reale valore dal social web e quindi di poter avviare relazioni più personali con gli stessi utenti, reagire tempestivamente ad eventuali criticità, pianificare attività marketing più granulari, innovare più velocemente i prodotti.
Con la Socialytics Conference 2013, in programma il 25 settembre a Milano, Idv intende esplorare l'ambito della Social Media Analytics fornendo alla platea presente in sala - che sarà composta tanto da figure IT che da ruoli marketing e digital marketing - best practice e testimionianze circa progetti e soluzioni per la misurazione delle iniziative e degli investimenti social e linee guida per l'integrazione di questi strumenti con i sistemi informativi aziendali.
Sul palco si alterneranno interventi di analisti di Idc e di esponenti marketing e IT di importanti aziende nazionali e internazionali. L'evento sarà moderato da Fabio Rizzotto e Giancarlo Vercellino, rispettivamente IT Research & Consulting Director e Manager di Idc Italia, e da Leonardo Bellini, fondatore di Digital Marketing Lab (Dml). Inoltre, saranno presentati in esclusiva i risultati di un’indagine congiunta condotta in Italia da Idc e Dml sull’utilizzo, la misurazione e il ritorno di progetti social media nelle imprese italiane.
Da un nuovo studio campionario condotto da Idc e Dml su un centinaio di specialisti in Italia emerge che l'87% delle imprese del segmento enterprise impiega già stabilmente almeno un canale sui social media come leva di marketing e comunicazione, mentre soltanto il 63% dispone di almeno una piattaforma tecnologica per la Social Media Analytics”, afferma Giancarlo Vercellino. “La sensibilità tra IT e LOB varia considerevolmente in merito ai canali e alle tecnologie su cui investire. Mentre le LOB ritengono indispensabile focalizzare l'attenzione sulle tecnologie per l'analisi semantica (55%), l'IT reputa prioritario investire in tecnologie per potenziare l'acquisizione di contenuti da fonti esterne (57%)”, prosegue Vercellino.
“I Social Media pongono inoltre problemi del tutto nuovi sia all'IT che alle LOB. IT e LOB concordano nel riconoscere che la primaria criticità da risolvere è legata all'identificazione dei bisogni informativi e delle priorità strategiche (61%), tuttavia esprimono sensibilità differenti su altri aspetti: l'IT evidenzia la necessità di destinare un budget sufficiente all'attività (37%), mentre la LOB ritiene che sia più rilevante capire come trarre considerazioni robuste e formalmente accettabili da masse di dati estremamente frammentati (43%)”, conclude Vercellino.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota