Visier, gestione del personale in cloud

Visier, gestione del personale in cloud

L'azienda di John Schwarz, ex Ceo di Business Objects, punta su soluzioni analytics HR e focalizza l'offerta in modalità Software as a Service

di: PM del 15/07/2013 11:22

Big Data & Analytics
 
John Schwarz, ex Ceo di Business Objects, acquisita da SAP nel 2007, ha fondato nel 2010 Visier, focalizzando la propria offerta su quello che da sempre è stato il mercato cui il Ceo ha dedicato la propria attenzione: la Business Intelligence. Come reinventarsi un progetto BI che potesse esser competitivo nonostante la grande concorrenza esistente in questa dimensione software? Schwarz ha innanzitutto puntato sulla specializzazione, scegliendo la workforce analytics come area di sviluppo, e ha declinato l’offerta seguendo la logica evoluzione del mercato: il software as a service. Niente male come sfida, considerato che esiste un’azienda, SalesForce.com, che negli anni è diventata leader sia nel mercato HR sia nel mercato SaaS. Evidentemente Schwarz ritiene che vi siano ulteriori spazi di crescita in questo settore.
La logica che sottintende l’approccio alla BI di Visier è proporre un ambiente in grado di relazionarsi con la massima semplicità con l’utente finale. Dare all’organizzazione del personale strumenti che permettano loro di essere produttivi in tempi rapidi e al tempo stesso proporre visualizzazione e discovery dei dati in modalità intuitiva e di facile interpretazione. Analytics, quindi non solo lettura dell’esistente, ma capacità di fornire informazioni predittive. Per esempio, in base a pattern e dati storici, riuscire a individuare quali sono i dipendenti che hanno maggiori probabilità di lasciare l’azienda, dando modo ai responsabili del personale di mettere in atto, dove opportuno, interventi adeguati per scongiurare la possibile perdita. Oppure pianificare le necessità in termini di forza occupazionale grazie a modelli in grado di proporre l’evoluzione della domanda nelle varie linee di business.
Visier è convinta che il mercato analytics sia uno dei più promettenti nell’area degli applicativi HR. Convinzione confortata dalle proiezioni effettuate da più di una società di ricerca, come testimoniano le survey di CedarCrestone e Aberdeen Group. Quest’ultima, per esempio, afferma che la percentuale di aziende intenzionate ad aumentare i loro investimenti in soluzioni workforce analytics stia progressivamente aumentando e interessi un numero crescente di organizzazioni. Una tendenza che può essere giustificata dal fatto che la mancanza di una gestione del personale incoerente con le esigenze del business possa causare danni non indifferenti. Una ricerca di PWC del 2012 evidenzia, infatti, come i risultati operativi di un’impresa siano strettamente integrato alla capacità di allineare competenze e risorse in base all’evoluzione del proprio business.
Nel video un'introduzione alla logica di mercato con cui Visier sta approciando il mercato HR:

Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota