L’iniziativa Pivotal in Borsa dal 2016

L’iniziativa Pivotal in Borsa dal 2016

Lo spin-off creato da Emc e VmWare, dedicato a Big Data e cloud, ha l’obiettivo di raggiungere il miliardo di dollari di fatturato entro 3-4 anni.

di: Redazione Impresa City del 30/03/2013 10:33

Big Data & Analytics
 
Emc e VmWare ripongono grandi speranze in The Pivotal Initiative, spin-off creato congiuntamente per avere una presenza specifica e connotata sui mercati dei Big Data e del cloud computing. La società raggruppa linee di business portate da Emc (Pivotal Labs, Greenplum) e altre in precedenza gestite da VmWare (Cloud Foundry, SpringSource, Gemfire e Cetas).
Nella joint venture, Emc detiene il 69% del capitale e VmWare il restante 31%. Alla guida è stato nominato Paul Maritz, in precedenza presidente di VmWare. Dopo aver investito 400 milioni di dollari per lo start up, i due partner prevedono di realizzare un fatturato di 300 milioni di dollari già quest’anno e di raggiungere il miliardo di dollari fra il 2016 e il 2017. Sulla base di questi obiettivi, The Pivotal Initiative sarà quotata in Borsa, prevedibilmente fra tre anni.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota