Roma: stanziati 300mila euro per le Pmi capitoline

Roma: stanziati 300mila euro per le Pmi capitoline

Stanziati complessivamente 300mila euro. Tra i finanziamenti previsti c'è il “bando Start Up”, un’iniziativa finalizzata a sostenere l’avvio di nuove imprese.

di: Redazione ImpresaCity del 25/09/2015 12:00

Bandi
 
Due importanti misure a sostegno delle piccole e medie imprese di Roma e provincia. La Camera di Commercio di Roma ha stanziato, complessivamente, 300mila euro per favorire l’internazionalizzazione e la creazione di nuove imprese.
Nel dettaglio, 150mila euro sono stati destinati al “bando Voucher” edizione 2015 che prevede la possibilità, per le aziende che puntano a espandere la propria attività all’estero, di utilizzare direttamente i fondi stanziati per coprire le spese di partecipazione a fiere e missioni internazionali.
L’altro rilevante provvedimento riguarda il “bando Start Up”, un’iniziativa finalizzata a sostenere l’avvio di nuove imprese al fine di abbatterne i costi e favorirne il consolidamento.
I due bandi, con le relative modalità di partecipazione, saranno pubblicati sul sito internet della Camera di Commercio di Roma.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota