Prato: 600 mila euro per le imprese locali

Prato: 600 mila euro per le imprese locali

La CdC di Prato per il 2014 mette a disposizione delle imprese 600 mila euro per formazione, aggregazione, fiere e certificazioni.

di: Redazione ImpresaCity del 14/01/2014 09:05

Bandi
 
Formazione, aggregazione, fiere e certificazioni, con una nuova linea di intervento finalizzata alla realizzazione dei check up energetici: sono le quattro parole su cui torna ad investire la Camera di Commercio di Prato destinando complessivamente 600 mila euro di risorse per il 2014, che verranno erogati con i bandi per i contributi alle imprese.
I contributi saranno concessi nella misura del 50% delle spese ammissibili, mentre per le imprese femminili sono previste delle agevolazioni specifiche (i massimali sui quali verranno calcolati saranno più alti).
"Abbiamo cercato di fare uno sforzo per andare incontro alle esigenze delle imprese, che hanno bisogno di ricorse per mettere in campo iniziative che possono qualificare meglio la propria produzione - commenta Luca Giusti, presidente della Camera di Commercio di Prato - I temi dei bandi e le risorse impiegate vanno proprio in questa direzione: cercare di dare maggiori opportunità alle imprese dando loro l'opportunità di sostenere investimenti per farsi conoscere e per certificare la propria produzione, per fare formazione. E poi abbiamo inserito il nuovo bando sui check-up energetici perché questa è una sfida importante".
Per le imprese femminili in alcuni bandi resta garantita un'attenzione particolare, con la previsione di massimali più elevati nella concessione del contributo. "E' importante che la nostra propensione all'imprenditorialità resti elevata e per questo dobbiamo riuscire a far sviluppare le potenzialità delle donne che vogliono mettersi in gioco in questo campo" aggiunge Giusti.
La modulistica per la presentazione delle domande di contributo sarà disponibile sul sito www.po.camcom.it (nella sezione Sostegni alle imprese).

Ecco i bandi in breve:
Contributi per la realizzazione di check up energetici
Contributi per iniziative formative a favore del personale
Contributi ad aggregazioni di imprese per iniziative di promozionali
Contributi per la partecipazione a mostre e fiere
Contributi per sistemi di certificazione aziendale.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota