Reggio Emilia: on line il bando per il premio Fedeltà al lavoro

Reggio Emilia: on line il bando per il premio Fedeltà al lavoro

Il bando è destinato a lavoratori dipendenti, imprenditori ed imprese che con la longevità della propria attività abbiano contribuito a far crescere il tessuto economico reggiano.

di: Redazione ImpresaCity del 14/03/2013 16:00

Bandi
 
Sono disponibili online (www.re.camcom.gov.it) le istruzioni e la modulistica per la partecipazione alla nuova edizione del concorso “Lavoro e Progresso Economico” proposto dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia e storicamente conosciuto come “Fedeltà al lavoro”. 
Bandito a cadenza biennale, il concorso camerale è destinato a diversi soggetti – lavoratori dipendenti, imprenditori ed imprese – che con la longevità della propria attività abbiano contribuito, ciascuno per la propria parte, a far crescere il tessuto economico reggiano. 
Il requisito fondamentale di partecipazione, per tutte le categorie, sono proprio la durata e la continuità dell’attività svolta, che per il lavoratore dipendente si traduce in oltre 30 anni di lavoro nella stessa impresa (o con 35 anni in non più di 3 aziende), mentre per i dirigenti in almeno 35 anni di servizio (di cui 15 con tale qualifica) presso la stessa impresa (o con 40 anni di servizio in non più di tre imprese e almeno 20 anni con la qualifica di dirigente). 
Ai coltivatori diretti sono richiesti almeno 40 anni di attività, così come per gli altri imprenditori, che devono aver maturato almeno 40 anni di attività nel medesimo settore in qualità di titolari di imprese individuali, di soci con legale rappresentanza di società di persone, di società di capitali o cooperative. 
Due, infine, le categorie del premio dedicate alle imprese: una per le aziende che hanno compiuto mezzo secolo di vita e una per le imprese particolarmente longeve che hanno potuto festeggiare oltre 70 anni di attività. 
I vincitori del concorso saranno premiati (diploma di merito e medaglia di conio camerale) nell'ambito di una cerimonia pubblica che nell'ultima edizione ha riunito al "Malaguzzi" quasi 400 persone.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota